Le passeggiate del DLF sono organizzate nello spirito dell’incontro tra soci dell’associazione e cittadini e della conoscenza del nostro territorio, della sua storia dell’arte spesso sconosciuta e del contatto con la natura.

Alcune sono organizzate su richiesta dei soci frequentatori altre invece hanno lo scopo di conservare e valorizzare la memoria culturale che caratterizza il DLF come associazione: la Passeggiata sulle Ferrovie Dimenticate e la Passeggiata al Lago degli Idoli inserita negli anni passati nel programma del Treno a Vapore.

 

 

Contattaci per maggiori informazioni!

 

Promuovono, per i soci del DLF, una camminata sulla VIA FRANCESCANA  da Foligno ad Assisi per Domenica 23/06/2019

 

Ritrovo presso il parcheggio del teatro Mecenate alle ore 6,00. Possibilità di salita ore 6.15 Castiglion Fiorentino Distributore Agip, ore 6.25 Camucia distributore DKV Viale Gramsci zona Boninsegni auto, 6.30 Terontola piazzale stazione.

Partenza in Bus per Foligno da dove inizieremo la nostra camminata verso Spello, dove potremo godere del meraviglioso spettacolo dell’infiorata del CORPUS DOMINI.

A Spello avremo circa due ore libere per visitare la cittadina (la romana Hispellum, sulla via consolare Flaminia) che conserva ancora le mura urbiche con le porte: Urbica, Consolare e

Venere con le torri di Properzio. Sotto il municipio si può visitare la casa romana, forse appartenuta a Vespasia Polla, madre di Vespasiano. Notevoli le chiese di S.Maria Maggiore, con gli affreschi di Pinturicchio, di S. Andrea e di S. Lorenzo. Verso le ore 12,00 ci ritroveremo tutti nei giardini di Porta Montanara da dove ripartiremo per Assisi percorrendo strade bianche alle falde del Subasio, tra uliveti secolari. Durante il percorso, verso le ore 13, ci fermeremo per consumare il nostro PRANZO AL SACCO. Dopo aver percorso circa 20 Km da Foligno , raggiungeremo Assisi. Avremo tempo per fare una breve visita della splendida città umbra e riprenderemo il bus per il ritorno alle ore18,00.

Si raccomanda l’uso di calzature idonee, indumenti antipioggia e ombrellino e una moderata scorta di acqua, che troveremo anche durante il percorso.

I promotori declinano qualsiasi tipo di responsabilità per danni a cose o persone.

La gita verrà effettuata solo dopo aver raggiunto il numero minimo di 30 persone, al prezzo di 25 Euro.

 

Le prenotazioni si effettueranno, pagando la cifra prevista, presso l’ agenzia “Happy Train” del Dopolavoro Ferroviario, in via Piero della Francesca, numero 5 Arezzo tel. . 0575.300712, o presso Giancarlo Amatucci, tel: 338 594 8806.