20/10/2019 - 20/10/2019

SIENA E LA SCOPERTURA DEL PAVIMENTO DEL DUOMO

70.00

“il più bello…, grande e magnifico… che mai fusse stato fatto”. Così Giorgio Vasari definì il pavimento della Cattedrale di Siena, frutto di un programma che si è realizzato attraverso i secoli, a partire dal Trecento fino all’Ottocento. Unisciti a noi alla scoperta di uno dei più grandi capolavori dell’arte italiana nella splendida cornice dalla città di Siena.

Descrizione

Partenza da Arezzo per Siena. Arrivo e incontro con la guida che ci accompagnerà nella visita della città e del Duomo con il suo meraviglioso pavimento che viene scoperto solo in un circoscritto periodo dell’anno. Il Duomo di Siena, la cui mole si innalza nell’omonima piazza, costituisce uno degli esempi più insigni di cattedrale romanico-gotica italiana. Secondo la tradizione, quella attuale sostituisce una prima chiesa dedicata a Maria. All’interno, la cattedrale di Siena conserva numerosi capolavori eseguiti nei vari secoli. L’opera, per più versi eccezionale, è il pavimento, secondo la definizione del Vasari: “il più bello…, grande e magnifico… che mai fusse stato fatto…”.

Seguiremo poi il percorso della via Francigena, via di comunicazione fondamentale nella storia della città e asse viario lungo il quale si ammirano i più importanti palazzi e monumenti, tra questi: la sede del Monte dei Paschi, la più antica banca d’Europa e il Palazzo Tolomei, tra i più bei palazzi gotici italiani, appartenuto alla famiglia di Pia de’ Tolomei la cui tragica storia fu rievocata da Dante nella Divina Commedia, il Palazzo Chigi Saracini e sede dell’Accademia Musicale Chigiana.

Il tour avrà la sua naturale conclusione nella monumentale Piazza del Campo, cuore pulsante della cultura senese e straordinaria scenografia architettonica nella quale due volte all’anno si svolge il celebre Palio di Siena.

Al termine della visita pranzo in ristorante a due passi da Piazza del Campo con menù tipico. Dopo pranzo tempo libero e rientro ad Arezzo.

 Per chi fosse interessato sono disponibili visite facoltative ai seguenti monumenti: la Torre del Mangia in Piazza del Campo (€ 10)*, il Complesso Museale di Santa Maria della Scala (€ 9)*, e il Museo Civico (€ 9)*.

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE: € 70 (minimo 25 partecipanti)

 

La quota comprende: viaggio in bus GT, pranzo in ristorante bevande incluse, ingresso al Duomo con visita del Pavimento, guida, accompagnatore.

La quota non comprende: visite facoltative, mance, extra e tutto quanto non espressamente indicato ne “la quota comprende”.

*ingressi da riverificare ed eventualmente pagare in loco

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “SIENA E LA SCOPERTURA DEL PAVIMENTO DEL DUOMO”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *