23/10/2020 - 25/10/2020

VINO E ARTE: BAROLO E PIEMONTE

340.00

Un week end in giro per le Langhe, all’insegna del buon vino e con tappa nell’elegante città di Torino.

Descrizione

23 ottobre: partenza da Arezzo in direzione Alba. Pranzo in ristorante. A seguire incontro con la guida e visita della città. Che amiate o non amiate tartufi, vino e cioccolata, Alba vi ripagherà comunque della visita con le sue torri di mattoni rossi, con i palazzi barocchi e gli edifici del Rinascimento. Le torri che dominano il centro storico furono costruite dalle famiglie nobili della città nel XIV e XV secolo, si dice ce ne fossero ben cento, ma adesso ne sono rimaste solamente una ventina. Al termine della visita proseguimento verso l’hotel, consegna delle camera, cena e pernottamento.

24 ottobre: colazione in hotel. Passeggiata guidata per le vie di Torino o visita facoltativa del Museo Egizio, il più antico museo, a livello mondiale, interamente dedicato alla civiltà nilotica e considerato, per valore e quantità dei reperti, il più importante al mondo dopo quello del Cairo. Pranzo in ristorante e a seguire visita della Sacra di San Michele, un’antichissima abbazia costruita tra il 983 e il 987 sulla cima del monte Pirchiriano, a 40 km da Torino. Riconosciuto monumento simbolo della Regione Piemonte è anche il luogo che ha ispirato lo scrittore Umberto Eco per il best-seller Il nome della Rosa. Dall’alto dei suoi torrioni si possono ammirare il capoluogo piemontese e il panorama mozzafiato della Val di Susa.  All’interno della Chiesa principale della Sacra, risalente al XII secolo, sono sepolti membri della famiglia reale di Casa Savoia.  Rientro in hotel, cena e pernottamento.

25 ottobre: colazione in hotel e visita del Castello Falletti di Barolo. Nel corso degli anni il castello è stato restaurato in modo capillare e nel 2010 è stato aperto al pubblico il WiMu (Wine Museum), il più innovativo museo del vino d’Italia. Le cantine del castello, anch’esse pregevolmente restaurate, ospitano inoltre l’Enoteca Regionale del Barolo. Al termine della visita degustazione facoltativa nella cantina di questo pregiato vino. Pranzo in ristorante. Dopo pranzo partenza per il rientro ad Arezzo. Arrivo previsto in serata.

 

QUOTA DI PARTECIPAZIONE € 340 (minimo 25 partecipanti)

Assicurazione cover stay € 10

La quota comprende: bus gt, sistemazione in hotel 4* in mezza pensione, 3 pranzi in ristorante, bevande ai pasti incluse, visite guidate come da programma, assicurazione sanitaria, accompagnatore. La quota non comprende: assicurazione annullamento, ingressi a siti/monumenti/musei (eccetto Sacra di S. Michele), degustazione del barolo, mance, extra e tutto quanto non espressamente indicato ne “la quota comprende”.

 

SCARICA IL PROGRAMMALANGHE

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “VINO E ARTE: BAROLO E PIEMONTE”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *